NUMERO VERDE: 800.912.915

SITEMAP

SOCIAL

iconafooter

NEWSLETTER

logonav

facebook
instagram
whatsapp

        Facebook

 

        Instagram

Ogni anno il nostro Franchising ha una maggiore attenzione nei confronti del Sociale. Per maggiori informazioni sui nostri progetti clicca qui.

Ricucire bottone

2022-06-20 18:57

author

IL NOSTRO BLOG, blog,

Ricucire bottone

I bottoni si staccano spesso ma, come abbiamo visto, riattaccarli non è sempre un lavoro semplice, specialmente se deve essere eseguito fuori casa.

 

Ricucire bottone

 

Alzi la mano chi non ha mai perso un bottone quando era fuori casa e, magari, stava recandosi ad un appuntamento importante.

Oppure chi, rispolverando un capo dopo le feste, ha avuto qualche difficoltà nell'abbottonarlo.

 

In questi casi bisognerebbe imparare ad attaccare un bottone, questa operazione, però, non è sempre semplicissima.

 

Occorrono la massima precisione e l’acquisizione di una certa tecnica, prima di tutto per evitare che il bottone si distacchi subito dopo averlo cucito, ma anche per permetterne il corretto inserimento nell’asola, tenendo conto dello spessore e delle caratteristiche del tessuto.

 

Risulta essere quindi molto importante seguire la procedura corretta con attenzione, per garantire sia una buona stabilità del bottone, sia quel minimo di morbidezza che consenta di allacciarlo con facilità.

8295-bottoni-sos-sartoria-rapida.jpeg

Come Attaccare un Bottone 

 

La prima cosa da fare è procurarsi l’occorrente:

  • bottone (che può essere quello che si è staccato o uno adatto)
  • ago
  • filo robusto
  • forbice
  • ditale della misura giusta

 

Inserisci il filo nell'ago in modo che la lunghezza dei due capi sia uguale da entrambi i lati.

Fai un nodo alla fine del filo. 

Allinea il bottone agli altri presenti sull'indumento e assicurati che sia in linea con l'asola.

Inserisci l'ago nel tessuto e in uno dei buchi del bottone.

Tira tutto il filo ogni volta che effettui un punto.
Spingi l'ago nel foro successivo, poi nella stoffa e alla fine tira tutto il filo.

Ripeti il procedimento fino a quando non sarai sicuro di aver attaccato saldamente il bottone.

Avvolgi il filo intorno a se stesso tra il bottone e il tessuto per rinforzare il punto che hai dato.

Dai qualche punto sotto il bottone, in un verso e nell'altro, per rinforzarlo. 

Annoda il filo.

Taglia il filo in eccesso.

ricucire-bottone-sos-sartoria-rapida.jpeg

Quando si effettuano queste operazioni occorre seguire delle importanti regole per non lacerare i tessuti o l'estetica del capo.

 

Il filo non deve mai essere teso.

E' importante utilizzare un filo abbastanza forte, rispettando però il peso della stoffa del capo, ad un abito in seta si addice un filo di seta, mentre per la maglieria in lana è indicato un filo in lana.

Il colore deve ovviamente essere identico alla stoffa, o in tinta se si tratta di un tessuto fantasia.

 

I cappotti e le giacche in stoffa pesante sono dotati, in corrispondenza di ogni bottone, di un ulteriore bottoncino, molto piccolo, fissato al rovescio. Si raccomanda di mantenere questa disposizione sia per ragioni di finitura estetica sia perché il bottone esterno risulti più saldo e resista meglio allo sforzo.

 

Per i bottoni con quattro buchi, il passaggio del filo all’esterno può essere incrociato o parallelo, occorre seguire lo stile degli altri bottoni.

Se il tessuto è molto leggero, e si teme possa lacerarsi, sarebbe opportuno provvedere prima a rinforzare il retro della stoffa con una striscia di fodera leggera, creando un doppio spessore.

bottone-e-filo-sos-sartoria-rapida.jpeg

Esistono anche i bottoni a pressione o bottoni automatici, questi, ad esclusione di quelli che si applicano con l’apposita macchina, devono essere cuciti utilizzando i minuscoli forellini di cui sono dotati; richiedono una notevole precisione e, una volta applicata una delle due parti, è importante segnare il punto esatto in cui procedere a cucire la parte opposta, con la quale dovrebbero coincidere perfettamente anche i fori in cui passa il filo.

 

I bottoni si staccano spesso ma, come abbiamo visto, riattaccarli non è sempre un lavoro semplice, specialmente se deve essere eseguito fuori casa. 


Per ottenere un lavoro rapido e di qualità affidati alle nostre sarte, sono pronte ad accoglierti in tutte le nostre sartorie SOS che si trovano sul territorio nazionale.

immagine2020-10-03191048
immagine2020-10-03191100

Leggi la nostra informativa sulla privacy

Copyright 2018-2021 © | SOS | All rights reserved | P.IVA.05252470876

HOME > IL NOSTRO BLOG 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder